Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy - Privacy Policy




Ambito Distrettuale di Lodi - Piazza Mercato, 5 - 26900 Lodi - Tel. 0371/409332

Bandi e Progetti « PROGETTI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO « LABOR – Reti, tempi lavorativi, valori condivisi e LABOR PLUS!

Bandi e Progetti « PROGETTI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO

10-09-2020 - PROGETTI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO - Lodigiano Welfare

Capofila  Azienda Speciale Consortile del Lodigiano per i Servizi alla Persona (Capofila) in qualità di Ente capofila dell’Ambito di Lodi Piano di zona Partner  I ...

00-00-0000 - PROGETTI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO - LABOR – Reti, tempi lavorativi, valori condivisi e LABOR PLUS!

  Labor è un progetto finanziato dal Piano territoriale di conciliazione famiglia-lavoro di ATS Città Metropolitana di Milano 2017-18 Capofila: Provincia di ...

00-00-0000 - PROGETTI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO - POR FSE Servizi + Tempo= Benessere

Progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo   Capofila: Azienda speciale consortile del lodigiano per i servizi alla persona Partner: Famiglia Nuova Società ...

 

Labor è un progetto finanziato dal Piano territoriale di conciliazione famiglia-lavoro di ATS Città Metropolitana di Milano 2017-18

Capofila: Provincia di Lodi

Partner di progetto: Azienda Speciale Consortile del Lodigiano per i Servizi alla Persona – Ente capofila Piano di zona, Gesam srl, EBT lodi, Asst Lodi, L’Azienda Speciale di Servizi di Casalpusterlengo (A.S.S.C.), Fondazione Santa Chiara Lodi, Auser Lodi, Cgil- Camera Lavoro, Cisl, Uil, Confcommercio provincia di Lodi, Azienda di servizi alla persona Valsasino San Colombano al Lambro, Unione artigiani e Imprese Lodi, Consorzio per la Formazione Professionale e l’Educazione Permanente (CFP Lodi), Asvicom Lodi, Confartigianato provinciale Lodi, Università Degli Studi di Milano Bicocca – Dipartimento di sociologia e ricerca sociale, Fondazione Bignaschi, Fondazione Opere Pie Codogno, Comune di Lodi, Comune di Casalpusterlengo, A.C.L.

Durata progetto: 18 mesi

Descrizione del progetto: Il progetto ha lo scopo di incoraggiare le imprese (MPMI e grandi aziende ) ad avviare/completare i piani di welfare aziendale a favore dei  loro dipendenti, valorizzando la rete dei servizi socio-assistenziali presenti sul territorio e sostenendo la nascita di una nuova impresa sociale al femminile per erogazione dei servizi “salvatempo”; nel piano del progetto sono previste azioni per la sensibilizzazione, formazione e consulenza alle imprese e incentivi per acquisito dei servizi di welfare.

 

Nello specifico il progetto mette a disposizione delle aziende e del territorio risorse per:

  • incentivare l’acquisto di servizi salvatempo (es, spesa pronta con prodotti locali/km0 con consegna in azienda, servizio lavanderia/stireria, disbrigo pratiche burocratiche-amministrative, acquisto biglietti eventi culturali/ricreativi, lavaggio e assistenza auto, servizio pasti take-away, raccolta pacchi da corrieri, baby sitting, colf, badanti di supporto nella gestione dei figli e dei parenti con difficoltà, asilo nido, libri scolastici, attività ricreative, altri servizi: elettricista, maggiordomo e spesa in ufficio, tempo libero, palestre, cinema, trasporti, abbonamenti, mense)
  • accompagnamento per la realizzazione del piano di welfare
  • consulenza in tema di defiscalizzazione degli oneri destinati al piano di welfare e formazione per avviare piani di WA
  • network e sistema interconnesso multistakeholder per l’innovazione sociale
  • piattaforma digitale interaziendale di territorio per welfare aziendale
  • analisi della composizione del personale
  • intervista con responsabile HR
  • focus group con dipendenti
  • formazione manager
  • formazione dipendenti
  • incontri informativi e formativi sul tema della defiscalizzazione
  • affiancamento ai fornitori dei servizi
  • negoziazione di secondo livello

 

Informazioni utili per gli enti Partner:

  • nella fase di sensibilizzazione, comunicazione e sostegno alle imprese è cruciale il ruolo delle associazioni datoriali, dei sindacati e degli altri partner di progetto;
  • sarà importante individuare le imprese e invitarle ad incontri di informazione e sensibilizzazione, recependo le loro esigenze e le loro difficoltà.

 

Ruolo dei Comuni:

  • Individuare le aziende del territorio per presentare questa opportunità in una logica di collaborazione e di interesse reciproco;
  • è possibile inserire nell’offerta potenziale per il welfare aziendale i servizi erogati dal Comune stesso (es. servizi di pre-post scuola, centri diurni estivi e invernali, servizi di cura per anziani al domicilio, ecc)
  • per avviare i servizi salvatempo, oggetto di una delle azioni finanziate, si tratterà di reclutare personale femminile all’interno delle proprie comunità, con potenziale ricaduta occupazionale nel caso in cui le aziende aderiscano e utilizzino incentivi per inserire tali servizi nei loro piani di welfare aziendale.

 

Referenti:

Per la Provincia: Dott. Giuseppe Sozzi  – giuseppe.sozzi@provincia.lodi.it

Per l’Ufficio di Piano, agenti di sviluppo Rigenerare Valore sociale nel Lodigiano: Gerardo Fiorentino,  gerardo.fiorentino@rigeneralo.it e Gian Marco Locatelli, gianmarco.locatelli@rigeneralo.it

 

A seguito dei risultati ottenuti da primo progetto,  ATS Città Metropolitana di Milano decide di aggiungere risorse per proseguire nelle attività e nasce LABOR PLUS

Con la prosecuzione del progetto si è potuto continuare la sperimentazione di servizi di conciliazione dei tempi di vita e lavoro. 

A fronte dell'emergenza covid 19, e a seguito delle richieste pervenute dalle famiglie, si è scelto di organizzare insieme ai partner di progetto dei laboratori online rivolti a bambini e ragazzi di supporto allo studio e ludico-creativi e di sostegno alla genitorialità e alla famiglie fragili nella gestione dei figli. 

Per maggiori informazioni clicca qui

 

VUOI SAPERNE DI PIU':

Negli allegati trovi il report del progetto Labor e Labor Plus, scaricali per capire cosa è stato fatto in questi anni

Allegati

Bandi e Progetti « PROGETTI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO

10-09-2020 - PROGETTI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO - Lodigiano Welfare

Capofila  Azienda Speciale Consortile del Lodigiano per i Servizi alla Persona (Capofila) in qualità di Ente capofila dell’Ambito di Lodi Piano di zona Partner  I ...

00-00-0000 - PROGETTI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO - LABOR – Reti, tempi lavorativi, valori condivisi e LABOR PLUS!

  Labor è un progetto finanziato dal Piano territoriale di conciliazione famiglia-lavoro di ATS Città Metropolitana di Milano 2017-18 Capofila: Provincia di ...

00-00-0000 - PROGETTI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO - POR FSE Servizi + Tempo= Benessere

Progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo   Capofila: Azienda speciale consortile del lodigiano per i servizi alla persona Partner: Famiglia Nuova Società ...

Le nostre news recenti

In questa sezione verranno pubblicate notizie e opportunità per rimanere sempre aggiornati su ciò che accade nel territorio.