Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy - Privacy Policy




Ambito Distrettuale di Lodi - Piazza Mercato, 5 - 26900 Lodi - Tel. 0371/409332

Attività « REGISTRO ASSISTENTI FAMILIARI « Registro Territoriale Assistenti Familiari

Attività « REGISTRO ASSISTENTI FAMILIARI

REGISTRO ASSISTENTI FAMILIARI - Registro Territoriale Assistenti Familiari

Con provvedimento della Giunta Regionale n. 5648 del 3 Ottobre 2016 sono state approvate le Linee Guida per l’istituzione degli Sportelli per l’assistenza familiare e dei Registri delle ...

Con provvedimento della Giunta Regionale n. 5648 del 3 Ottobre 2016 sono state approvate le Linee Guida per l’istituzione degli Sportelli per l’assistenza familiare e dei Registri delle Assistenti familiari.

I requisiti dell’Assistente Familiare per richiedere l’iscrizione al Registro sono:

• compimento del 18° anno d’età;

• certificato di iscrizione anagrafica al Comune di residenza;

• titolo di soggiorno valido ai fini dell’assunzione per lavoro subordinato per i cittadini extracomunitari;

• (per i cittadini stranieri):

diploma di scuola secondaria di primo grado conseguito in Italia per attestare la conoscenza della lingua italiana di livello A2 oppure certificazione della conoscenza della lingua italiana almeno di livello A2, conseguita alternativamente secondo una delle seguenti modalità:

− da uno degli enti certificatori riconosciuti dal Ministero degli Affari Esteri e dal Ministero   dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca: Università degli Studi Roma Tre, Università per Stranieri di Perugia, Università per Stranieri di Siena e Società Dante Alighieri;

- dai Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA) o precedentemente dai Centri Territoriali  Permanenti (CTP);

• autocertificazione circa l’assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso;

• essere in possesso alternativamente dei seguenti requisiti:

a) titoli di studio o di formazione in campo assistenziale o sociosanitario (con relativa traduzione asseverata da una Autorità italiana) conseguiti negli Stati membri dell’Unione europea. Sono equiparati i titoli degli Stati dello Spazio Economico Europeo e della Confederazione Svizzera;

b) attestati afferenti percorsi di formazione in ambito assistenziale o sociosanitario riconosciuti, realizzati da enti accreditati in altre Regioni o Province Autonome con un monte ore minimo pari a 160 ore;

c) attestato di competenza con valenza di qualifica Ausiliario Socio Assistenziale (ASA) e Operatore Socio Sanitario (OSS), rilasciato a seguito di corsi riconosciuti dalla Regione;

d) attestato di competenza di Assistente familiare rilasciato a seguito del percorso formativo, nell’ambito del sistema di formazione professionale regionale, di cui alla l.r. 6 agosto 2007, n. 19;

e) avere svolto un’attività lavorativa in Italia nel campo dell’assistenza familiare di almeno 12 mesi effettuati nell’arco temporale di 2 anni, certificata da regolare contratto di lavoro e dalla copia dei versamenti dei contributi di legge.

Tale documentazione è integrata da una lettera del datore di lavoro in cui viene attestata la conoscenza di economia domestica, con la declinazione delle mansioni svolte (es. attività connesse alle esigenze del vitto e della pulizia della casa, assistenza alla persona nello svolgimento delle attività della vita quotidiana, ecc).

Allegati

Attività « REGISTRO ASSISTENTI FAMILIARI

REGISTRO ASSISTENTI FAMILIARI - Registro Territoriale Assistenti Familiari

Con provvedimento della Giunta Regionale n. 5648 del 3 Ottobre 2016 sono state approvate le Linee Guida per l’istituzione degli Sportelli per l’assistenza familiare e dei Registri delle ...

Le nostre news recenti

In questa sezione verranno pubblicate notizie e opportunità per rimanere sempre aggiornati su ciò che accade nel territorio.

“Rigenerare ai tempi del Covid-19”

Articolo di approfondimento delle iniziative dell'Ufficio di Piano ai tempo dell'emergenza

Leggi di più...

Scouting opportunità di finanziamento GIUGNO 2020

Leggi di più...

REPORT LABOR PLUS

La bacheca del welfare ed i servizi condivisi

Leggi di più...

Scouting opportunità di finanziamento APRILE 2020

Leggi di più...

PACCHETTO FAMIGLIA PRESENTAZIONE DOMANDE DAL 4 AL 11 MAGGIO - BANDIONLINE

INTERVENTI STRAORDINARI PER IL SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE – EMERGENZA COVID -19 E APPLICAZIONE DEL FATTORE FAMIGLIA LOMBARDO - ANNO 2020

Leggi di più...

LABOR PLUS! RIPARTONO ONLINE I SERVIZI DI CONCILIAZIONE VITA-LAVORO

Laboratori online rivolti a bambini e ragazzi di supporto allo studio e ludico-creativi e di sostegno alla genitorialità e alla famiglie fragili nella gestione dei figli

Leggi di più...

SERVIZIO DI CONSULENZA PSICOLOGICO ON LINE

Equipe di Prevenzione dell'Ufficio di Piano a disposizione degli Istituti Scolastici per un servizio di consulenza e sostegno psicologico online

Leggi di più...

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’ADESIONE ALL’ALLEANZA LOCALE LABOR

Vuoi contribuire allo sviluppo di politiche di conciliazione vita – lavoro?

Leggi di più...

Emergenza covid-19 _ comunicazione importante

CAMBIO MODALITA' EROGOZIONE DEL SERVIZIO

Leggi di più...

Dote infanzia - Iniziativa sperimentale a favore delle famiglie con minori

Manifestazione di Interesse per l'individuazione di soggetti candidati ad offrire i servizi a supporto delle competenze genitoriali e dell'aumento del benessere del bambino nell'Ambito dell'iniziativa " Dote Infanzia"

Leggi di più...